Presso la Scuola Secondaria è attivo un corso ad Indirizzo Musicale.

Al momento dell’iscrizione, la famiglia può effettuare l’iscrizione al Corso ad Indirizzo musicale
scegliendo fra i seguenti strumenti: Chitarra , Clarinetto, Pianoforte, Violino.

Tale scelta, subordinata dal sostenimento di una prova “orientativo-attitudinale”, impegna
l’alunno alla frequenza del corso per l’intero triennio della Scuola Secondaria di 1° Grado.

Ogni alunno frequentante il corso, avrà l’orario curriculare maggiorato di due ore settimanali:
1 ora : lezione individuale di strumento;
1 ora: lezione di musica d’insieme e di teoria.

La materia “Strumento Musicale” diventa a tutti gli effetti curriculare, e l’insegnante di
strumento, in sede di valutazione periodica e finale, esprime un giudizio analitico sul
livello di apprendimento raggiunto da ciascun alunno che contribuirà alla formulazione
della valutazione globale.

Il corso di pratica strumentale rappresenta per l’utenza una valida opportunità culturale, di
diffusione della cultura musicale nel territorio e si impegna, attraverso le varie attività, a
rimuovere gli effetti negativi dei condizionamenti sociali, superando le situazioni di
svantaggio culturale, la dispersione scolastica e favorendo lo sviluppo delle potenzialità di
ciascun alunno e il successo formativo.